Smartphone con app mobile CSR

Tutto quello che c’è da sapere sul Token virtuale

 

Il tuo telefono Cellulare come Token virtuale

La Cassa, nel rispetto della normativa PSD2, ha sostituito il token fisico con il tuo cellulare, in grado di operare come token virtuale.

 

Il Token Virtuale è sicuro?

L’installazione della App dagli store ufficiali, con le verifiche compiute in fase di installazione, offre la garanzia che l'App installata è quella originale.

L’utilizzo dell'App e del token virtuale è sicuro.

Quando operi online la sicurezza è garantita dall’utilizzo dei codici OTP generati tramite il token virtuale. L’OTP, infatti, è correlato in maniera univoca, non alterabile, agli elementi della operazione (ad es. importo e beneficiario specificato dal pagatore in un bonifico) e al momento (marca temporale).

In fase di accesso:

  • all’area clienti del sito CSR, la durata dell’OTP è di 30 secondi, trascorsi i quali verrà generato automaticamente un altro OTP
  • con l’App devi inserire solo il tuo PIN personale. 

Infatti,  l'App di mobile banking è integrata con la componente di gestione del token virtuale e si presenta come un’unica applicazione: con l’utilizzo di elevati standard di sicurezza (ad esempio, protocolli con cifratura forte) l’OTP viene passato in maniera trasparente per l’utente. Non ci sono colloqui tra App diverse e questo la rende più sicura.

In fase dispositiva:

  • dal sito dovrai digitare l’OTP, generato dopo aver inquadrato il codice QR e inserito il tuo PIN personale
  • con l’App dovrai inserire solo il tuo PIN personale.
Utilizzo del mobile token

Attivare il token è semplice, bastano pochi passaggi


Scarica l'ultima versione dell’App CSR da App Store o Play Store e attiva il token, basta un minuto.

IMPORTANTE!

Prima di iniziare l’installazione:

1.    Verifica il tuo numero di Cellulare.
Se prima del 17 luglio 2019 non hai aggiornato i tuoi recapiti e ora non riesci ad accedere all’Area Clienti utilizza questo modulo, compilando la sezione relativa all’aggiornamento dei recapiti, e invialo con la copia di un documento di identità alla tua Rappresentanza.
Ricorda, è necessario indicare un numero di telefono cellulare italiano.

2.    Verifica il tuo Smartphone
Puoi installare l’ App CSR su smartphone o tablet con sistema operativo iOS o Android.  Verifica nelle Note Tecniche i requisiti minimi.

In fase di installazione:

  • abilita l’ APP all’utilizzo della fotocamera, servirà per autorizzare i pagamenti da PC con la lettura del codice QR
  • verifica che l’orario del tuo Smartphone si aggiorni automaticamente.

Per scoprire come attivare il token virtuale leggi la guida oppure segui l’infografica Come installare il token virtuale in quattro passi

Utilizzare il token è facile!

L’utilizzo del token virtuale è simile a quello del token fisico.

Per scoprire come funziona leggi la guida oppure per essere operativo rapidamente guarda le infografiche:

Figura umana con punto interrogativo

Hai qualche dubbio?

La chiavetta  era più sicura del token virtuale?
No. Il token Virtuale è più sicuro. Prima della PSD2 chi entrava in possesso del token fisico poteva leggere gli OTP. Ora se qualcuno entra in possesso del tuo cellulare non può generare OTP validi poiché non conosce il PIN.


Se uso il token Virtuale devo obbligatoriamente accedere all’App ?
L’accesso all’APP è necessario solo in fase di installazione del Token Virtuale perché in questo modo viene associato alla tua utenza e ti permette di impostare il tuo PIN personale con cui solo tu potrai generare OTP validi. Una volta installato il Token virtuale non sei obbligato ad usare l’App per il mobile banking. Per utilizzare il Token virtuale basta premere il pulsante “Mobile Token”. 

 

Con il token virtuale posso operare solo da App mobile?
No, puoi operare sia da App mobile che da desktop.

Che differenza c’è tra PIN e OTP?
Il PIN personale è il codice (composto da 4 a 8 cifre) che hai impostato in fase d’installazione del Token Virtuale. Il PIN serve per generare codici OTP validi per accedere al sito o autorizzare le tue disposizioni.

A cosa servono i pulsanti PIN e QRCODE?
Premendo sul pulsante “Mobile Token” vengono visualizzati due pulsanti: PIN e QRCODE.
Se premi PIN  generi l’OTP con cui accedere al sito. Ti viene richiesto per questa operazione di inserire il tuo codice PIN personale.
Se premi QRCODE si attiva la fotocamera per inquadrare il codice QR che ti viene presentato sul sito quando stai autorizzando una disposizione. Poi, devi inserire il tuo PIN personale e generare l’OTP da inserire nell’apposito campo presentato nel sito.

Posso disattivare temporaneamente il Token Virtuale?
Si. Telefona al numero verde 800 183 447 e chiedi di disattivare il token virtuale.  Questa è una soluzione utile, ad esempio, se volessi prestare il tuo smartphone oppure in occasione di viaggi avventurosi. Ovviamente, non potrai utilizzare il tuo conto online finché non chiederai la riattivazione del Token Virtuale.

Posso utilizzare il Token virtuale anche senza una connessione internet?
Sì, il Token Virtuale si può utilizzare anche in assenza di una connessione dati o Wi-Fi.

Posso utilizzare il Token virtuale anche all'estero?
Sì, puoi utilizzare il Token Virtuale anche all'estero. Abilita il tuo smartphone ad aggiornare l'orario automaticamente: in caso ti trovassi in un fuso orario differente il dispositivo si sincronizzerà automaticamente senza bisogno di compiere alcuna azione; invece, se l’orario è modificato manualmente, potrebbero verificarsi problemi con i codici OTP generati.

Posso attivare il Token virtuale su più di un dispositivo?
No. Il Token virtuale è associato a un singolo dispositivo e a un solo numero di telefono.

È possibile attivare più Token virtuali su un unico dispositivo?
No. Su ogni dispositivo può essere installata una sola App e quindi un solo token virtuale. Se vuoi utilizzare con altre utenze lo stesso numero di telefono a cui è stato associato il token virtuale per le altre utenze puoi utilizzare la “secure call”.

Posso reinstallare il token virtuale?
Si. Chiama il numero verde 800 183 447 e chiedi la disattivazione del token virtuale. Poi procedi ad una nuova attivazione.

 

Cosa succede se ….

… sbaglio a digitare il PIN del Token Virtuale per generare l’OTP?
Il token virtuale genera OTP anche se il PIN inserito è diverso da quello che hai impostato. ATTENZIONE, però: in tal caso il codice OTP generato non è valido.
Soltanto i codici OTP generati con il PIN impostato dall’utente sono validi sia per l’accesso che per autorizzare i pagamenti.

dimentico il PIN?
Telefona al numero verde 800 183 447 e chiedi di poterne creare uno nuovo.

… aggiorno il sistema operativo dello smartphone, devo disattivare e riattivare l’App?
No, non è necessario.

… cambio lo smartphone?
Per motivi di sicurezza, il Token virtuale deve essere reinstallato perché è associato ad uno specifico dispositivo telefonico. Quindi, chiama  il  numero verde  800 183 447 e chiedi la disinstallazione del Token virtuale; dopodiché installa l’App CSR sul tuo nuovo smartphone ripetendo tutte le operazioni previste per l’attivazione del token.

… cambio il numero di telefono?
Comunica il nuovo numero alla Rappresentanza di conto e dopo aver accertato che la modifica è stata recepita contatta il numero verde 800 183 447 per riattivare le funzionalità del token. Per motivi di sicurezza il token virtuale deve essere reinstallato perché è associato a uno specifico numero di telefono.

… mi hanno rubato/ho smarrito lo smartphone su cui ho attivo il Token Virtuale?
In caso di furto o smarrimento dello smartphone chiama immediatamente il numero verde 800 183 447 per bloccare il tuo account. Fa una denuncia dell’accaduto alle autorità competenti.

l’App non viene installata o non si avvia?
Questo può accadere perché sono stati adottati particolari accorgimenti che impediscono l’installazione o l’utilizzo dell’App CSR nel caso in cui sul tuo smartphone siano state precedentemente operate, consapevolmente o meno, operazioni che possano mettere a rischio la sicurezza.
Ricorda che l’App della CSR è disponibile solo sugli store ufficiali.