Strong Customer Authentication - Domande Frequenti

 

Come posso aggiornare il mio recapito telefonico?

Se non hai mai associato un numero di telefono alla tua utenza di home banking devi rivolgerti alla tua Rappresentanza di conto. Utilizza questo modulo, compilando la sezione relativa all’aggiornamento dei recapiti.

Se in passato hai già censito il tuo numero di telefono e vuoi cambiarlo, procedi nel seguente modo:

  • Se utilizzi la Secure call, rivolgiti alla tua Rappresentanza di conto;

  • Se utilizzi il Token virtuale, puoi anche aggiornare il numero in autonomia (scopri come fare consultando la guida “Come aggiornare il numero di telefono”).

 

Come posso passare da uno strumento all’altro?

Per passare da Token virtuale a Secure call o viceversa trasmetti alla tua Rappresentanza di conto il modulo correttamente compilato in ogni parte e corredato della copia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

 

Cosa succede se ….

… dimentico la Password?
Telefona al numero verde 800 183 447 e chiedi il reset della Password. Dovrai, quindi, effettuare l’accesso all’home banking utilizzando la Password iniziale che ti è stata fornita dalla Rappresentanza quando hai attivato il servizio; se non ricordi neanche la Password iniziale, rivolgiti alla tua Rappresentanza di conto.

… dimentico il PIN?
Telefona al numero verde 800 183 447 e chiedi di poterne creare uno nuovo.

 … sbaglio a digitare il PIN del Token virtuale per generare l’OTP?
Il Token virtuale genera OTP anche se il PIN inserito è diverso da quello che hai impostato. ATTENZIONE, però: in tal caso il codice OTP generato non è valido.
Soltanto i codici OTP generati con il PIN impostato dall’utente sono validi sia per l’accesso che per autorizzare i pagamenti.

… aggiorno il sistema operativo dello smartphone, devo disattivare e riattivare l’App?
No, non è necessario.

… cambio o formatto lo smartphone su cui ho installato il Token virtuale?
Per motivi di sicurezza, il Token virtuale deve essere reinstallato perché è associato ad uno specifico dispositivo telefonico. Quindi, chiama il numero verde 800 183 447 e chiedi il reset del Token virtuale; dopodiché scarica l’App CSR sullo smartphone ripetendo tutte le operazioni previste per l’installazione del token.

… cambio il cellulare che utilizzo per la Secure call?
Se cambi il cellulare ma non il numero di telefono, puoi continuare ad utilizzare la Secure call senza fare niente.

… cambio il numero di telefono?
Se utilizzi la Secure call, comunica il nuovo numero alla tua Rappresentanza di conto.

Se utilizzi il Token virtuale, aggiorna il numero di telefono (scopri come fare consultando la guida “Come aggiornare il numero di telefono”) oppure comunica il nuovo numero alla tua Rappresentanza di conto.

… mi hanno rubato/ho smarrito il cellulare che uso per accedere e operare in home banking?
In caso di furto o smarrimento del cellulare chiama immediatamente il numero verde 800 183 447 per bloccare il tuo account, indipendentemente dal sistema di autenticazione che utilizzi. Fa una denuncia dell’accaduto alle autorità competenti.

l’App non viene installata o non si avvia?
Questo può accadere perché sono stati adottati particolari accorgimenti che impediscono l’installazione o l’utilizzo dell’App CSR nel caso in cui sul tuo smartphone siano state precedentemente operate, consapevolmente o meno, operazioni che possano mettere a rischio la sicurezza.
Ricorda che l’App della CSR è disponibile solo sugli store ufficiali Google Play e Apple store.

Per ragioni di sicurezza si raccomanda di non utilizzare eventuali siti/store non ufficiali per l'installazione dell’App.

Hai qualche dubbio?

La chiavetta era più sicura del Token virtuale?
No, il Token virtuale è più sicuro. Prima della PSD2 chi entrava in possesso del token fisico poteva leggere gli OTP. Ora se qualcuno entra in possesso del tuo cellulare non può generare OTP validi poiché non conosce il PIN.

Se uso il Token virtuale devo obbligatoriamente accedere all’App?
L’accesso all’App è necessario solo in fase di installazione del Token virtuale perché in questo modo viene associato alla tua utenza e ti permette di impostare il tuo PIN personale, con cui solo tu potrai generare OTP validi. Una volta installato il Token virtuale, non sei obbligato ad usare l’App; puoi usufruire del servizio di home banking tramite il sito, generando i necessari OTP semplicemente premendo l’icona “Mobile Token”. 

 

Che differenza c’è tra PIN e OTP?
Il PIN personale è il codice (composto da 4 a 8 cifre) che hai impostato in fase d’installazione del Token virtuale. Il PIN serve per accedere e operare sull’App mobile oppure, se utilizzi il sito di home banking, per generare codici OTP validi per accedere o autorizzare disposizioni.

A cosa servono i pulsanti PIN e QRCODE?
Premendo l’icona “Mobile Token” presente sull’App vengono visualizzati due pulsanti, PIN e QRCODE, che servono ad utilizzare l’home banking tramite il sito.
Se premi PIN generi l’OTP con cui accedere al sito. Ti viene richiesto per questa operazione di inserire il tuo codice PIN personale.
Se premi QRCODE si attiva la fotocamera per inquadrare il codice QR che ti viene presentato sul sito quando stai autorizzando una disposizione. Poi, devi inserire il tuo PIN personale sull’App e generare l’OTP da inserire nell’apposito campo presentato nel sito.

Posso disattivare temporaneamente il Token virtuale?
Sì, telefona al numero verde 800 183 447 e chiedi il reset del Token virtuale. Non potrai utilizzare il servizio di home banking finché non ripeterai tutte le operazioni previste per l’installazione del token sull’App.

IMPORTANTE: ricorri a questa soluzione solo se è strettamente necessario, ad esempio in caso tu debba lasciare lo smartphone in assistenza.

Come posso riattivare il Token virtuale in caso di necessità?
Se è stato necessario disinstallare il Token virtuale chiedendone il reset al numero verde 800 183 447 (ad esempio in caso di cambio/formattazione/furto/smarrimento smartphone o di disinstallazione dell’App CSR per errore), devi ripetere tutte le operazioni previste per l’installazione del token sull’App.

Posso utilizzare il Token virtuale anche senza una connessione internet?
Sì, il Token virtuale si può utilizzare anche in assenza di una connessione dati o Wi-Fi.

Posso utilizzare il Token virtuale anche all'estero?
Sì, puoi utilizzare il Token Virtuale anche all'estero. Abilita il tuo smartphone ad aggiornare l'orario automaticamente: in caso ti trovassi in un fuso orario differente il dispositivo si sincronizzerà automaticamente senza bisogno di compiere alcuna azione; se, invece, l’orario è modificato manualmente, potrebbero verificarsi problemi con i codici OTP generati.

Posso installare il Token virtuale su più di un dispositivo?
No, il Token virtuale è associato a un singolo dispositivo e ad un solo numero di telefono.

Posso installare più Token virtuali su un unico dispositivo?
No, su ogni dispositivo può essere installata una sola App e quindi un solo Token virtuale.

Se devi utilizzare per altre utenze di home banking lo stesso numero di telefono a cui è associato il Token virtuale, puoi utilizzare, per le altre utenze, la Secure call. Tale facoltà è consentita solo nel rispetto delle norme contrattuali (ad esempio, un cliente che sia anche amministratore di sostegno può gestire con un unico telefono cellulare la propria utenza di home banking e quella dell’amministrato).

Se non ho uno smartphone devo utilizzare per forza la Secure call?
Sì.